Indietro

 

Ritorna alla Home Page

 

Il giorno 3 novembre si è svolta a Gela una giornata per ricordare che nel
mese di Novembre del 2003 venne  inaugurato il campo di Calcetto Niccolò Frediani.
 

Il Club ENI di Gela capeggiato dal suo instancabile Presidente Totò Maldonato e dalla sua Vice Maria Viscuso hanno voluto con tutti i dirigenti
del Club ENI festeggiare questo avvenimento.
Come per l'inaugurazione si è effettuata una partita di calcetto tra i
dirigenti della Raffineria ENI e dirigenti del Club ENI, quest'anno la
superiorità della squadra del Club è stata schiacciante con vittoria di 10 a 7.

La giornata si è presentata con eventi climatici straordinari per pioggia e
vento per la città di Gela ma i nostri amici del Club ENI non si sono persi
di animo ed hanno trasferito la manifestazione sotto il tendone con campi
polifunzionali.

La torta di un anno si scopre e tutto il campo è invaso da palloncini che
si stagliano verso il cielo e si fermano quindi alla sommità del tendone.
Interviste, consegne di fiori, nel ricordare il motivo del campo Niccolò.
Lui Niccolò è presente in tutti noi, sembra che sia li dentro il tendono,
ed i bambini iniziano il primo match, si corre , si gioca e si fa festa.

Al termine la partita tra gli adulti molto più accesa agonisticamente con
una età media certamente superiore ai 40.
La serata è proseguita al Club ENI per una pizza ed alcuni spuntini
siciliani, lì il parlare dimostrava tutta l'amicizia tra noi, dimostrando
la validità della Associazione Amici di Niccolò.

 

Indietro

Ritorna alla Home Page

Associazione Amici di Niccolò